Teatro de proximidad

LE METAMORFOSI

 

 

di e con SABDRO DIELI

(liberamente tratto da Le Metamorfosi di Ovidio)

1/4
Quelle cose che non furono mai ma sono sempre”: così gli antichi definivano il Mito: non storie immaginarie, ma racconto intenso e variegato di quello che nella nostra interiorità si dispiega, qualunque sia il tempo in cui viviamo.

Essere raccontati da una voce antica che precede il tempo e che “ci sa”: sarà questo che si prova ascoltando la narrazione di Sandro Dieli ispirata ai primi tre libri delle Metamorfosi di Ovidio. Gli dei, le ninfe, la cosmogonia, i sentimenti si presentano in una straordinaria e terrena verità che racchiude in sé tutto il sacro della vita. "Le Metamorfosi" sembrano raccontare tutte le varianti della psiche umana come solo i Miti sanno fare e rappresentano una straordinaria occasione per addentrarsi nel mondo degli antichi greci e romani. 
La narrazione è intensa e a tratti persino divertente, capace di scovare i dettagli comici che le storie degli dei nascondono dietro di loro
.
 
 
Idiomas: italiano